Deontologia del giornalista e riforma della professione
mm 13 Dicembre 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Iacopino e ArenaCon l'equo compenso una legge contro lo sfruttamento

A Palermo un convegno per discutere di tutte le novità del settore

“Deontologia e riforme nella professione del giornalista: un cammino appena iniziato a salvaguardia dell’etica” è questo il titolo del convegno che si è svolto a Palermo, il 10 dicembre, a cura dell’Istituto superiore di Giornalismo.

 

A discutere di riforme, deontologia, obbligo formativo ed altro sulla professione giornalistica, il presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, Enzo Iacopino, l’equivalente dell’OdG di Sicilia, Riccardo Arena, gli avvocati Nino Caleca e Alessandro Dagnino, Luigi Ronsisvalle membro della Giunta della FNSI e Francesca Chiaromonte del CdA dell’Istituto.

 

leggi l'articolo sul QdS edizione del 13 dicembre 2012