Dedalus, l'e-democracy per tutti
marina mancini PDF Print E-mail
There are no translations available.

Articolo redatto per E-Gov - Maggioli

Il Comune di Termini Imerese, nel palermitano, promuove l’E-democracy con Dedalus. Social network, trasparenza, amministrazione 2.0, e-democracy e dialogo con i cittadini sono le parole d’ordine del progetto “Dedalus” in fase di start up presso l’amministrazione termitana

Il sindaco, Salvatore Burraffato, ha firmato un protocollo di intesa con due partner tecnologici: la SI.Net di Legnano, società specializzata nella gestione di progetti innovativi nell’ambito delle PA, e l’impresa palermitana Lipari, che offre soluzioni e servizi nel settore della comunicazione e dell'innovazione tecnologica. Il fine ultimo è la sperimentazione del progetto di social enterprise 2.0 dedicato alla pubblica amministrazione.

 

il sindaco con la sua equipe

Di Dedalus l’azienda Lipari ha redatto il progetto, sta seguendo l’analisi funzionale per la sua applicazione presso il comune di Termini Imerese con un occhio alla struttura redazionale e coordina progetto e partnership. Si.net. si occupa di personalizzare gli aspetti tecnici legati al software e gli aspetti redazionali ed organizzativi legati ai contenuti.

Il software utilizzato si basa su una piattaforma opensource: wordPress; una versione personalizzata e modellata sulle reali esigenze del Comune. Dedalus è a costo zero per Termini Imerese che ha accettato il ruolo di beta test del progetto per cento giorni, divisi per step di analisi e personalizzazione della piattaforma.

L’amministrazione comunale, approvando l’adesione al progetto con la delibera di Giunta n.150/2010, intende favorire la promozione della città, l’innovazione nella comunicazione verso il cittadino, valorizzare il ruolo dell’ufficio relazioni con il pubblico, sviluppare un approccio multicanale in grado di offrire attraverso l’integrazione di strumenti differenti una più efficace interazione con il cittadino favorendo la partecipazione attiva alla gestione della cosa pubblica. Favorire la diffusione dell’e-democracy, attuare politiche di marketing territoriale mediante l’e-government sono gli obiettivi di Dedalus.

Leggi il resto su E.Gov

News recenti