Benvenuti sul sito di Marina Mancini
No trasparenza? Sanzioni da 500 a 10 mila euro
mm PDF Print E-mail
There are no translations available.

Una sanzione pecuniaria da 500 a 10mila euro a carico del responsabile della mancata comunicazione e la pubblicazione del provvedimento sanzionatorio sul sito dell’amministrazione. E’ quanto è stato stabilito dall’articolo 47 del decreto legislativo 33/2013 sul riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Articolo pubblicato sul QdS di martedì 13 maggio 2014

 
Zero waste in Sicilia
mm PDF Print E-mail
There are no translations available.

PALERMO - Si ispira ai principi della Strategia Rifiuti Zero 2020 di Paul Connett, Zero Waste la nuova associazione regionale che si è costituita lo scorso 26 aprile nel corso dell’assemblea costituente che si è svolta a Bagheria.

 
Libertà di espressione non significa anarchia sul web.Incontro Corecom sul diritto di espressione e la responsabilità nel web
mm PDF Print E-mail
There are no translations available.

art_qds_16042014Occorrono nuove regole e norme per il web o possono bastare quelle già esistenti per il diritto di espressione, privacy, anonimato e difesa dalla diffamazione?

Se ne è discusso il 14 aprile scorso, a Palermo durante il convegno “L’internauta fantasma il diritto di espressione e la responsabilità nel web”, organizzato dal Corecom Sicilia e dall’Ordine dei Giornalisti a palazzo dei Normanni.

 
Marina Mancini eletta consigliere regionale dell’Assostampa. Riconfermato il segretario Alberto Cicero
mm PDF Print E-mail
There are no translations available.

Al XXXII congresso dell’Assostampa, associazione siciliana della Stampa, svoltosi ad Enna, il 18 e 19 marzo scorsi, Alberto Cicero (nella foto interna) è stato confermato per acclamazione segretario regionale del sindacato siciliano dei Giornalisti.

 
Marina Mancini intervista il ministro D'Alia per ComunicarePA
mm 14 January 2014 PDF Print E-mail
There are no translations available.

d'aLIANon potevamo non iniziare la serie di interviste che arricchiranno ComunicarePA con il ministro per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione, Gianpiero D’Alia.

Figlio di Salvatore D’Alia, deputato della Democrazia Cristiana e poi del Centro Cristiano Democratico, Gianpiero D’Alia è eletto per la prima volta alla Camera dei deputati nel 2001. Nel governo Berlusconi III è stato Sottosegretario di Stato all’Interno, espresso dall’UDC. Riconfermato alla Camera nella legislatura successiva in virtù di una candidatura nella lista dell’UDC per la circoscrizione Sicilia 2.

 

 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>
Page 9 of 20

News recenti

Login



Chi è online

We have 8 guests online
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Pubblicità

Link consigliati:

Cerca

Syndication

feed-image Feed Entries

Sondaggi

Ti piace il nuovo sito di Marina?