Benvenuti sul sito di Marina Mancini
Liberalizzazione farmacie: aperte anche in orari diversi dai turni
mm PDF Stampa E-mail

Con la circolare del 30 marzo dell’assessore Russo e il via libera dell’Avvocatura di Stato.

Aumentano le sedi e i titolari ed è prevista la gestione associata per gli under 40.

PALERMO - L’agenda delle liberalizzazioni è ai nastri di partenza. E’ stata pubblicata in Gazzetta ufficiale n. 71 del 24 marzo 2012, supplemento ordinario n. 53, la legge n. 27/2012, di conversione, con modificazioni, del decreto legge, n.1 del 24 gennaio 2012 recante “Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività” il cosiddetto decreto sulle liberalizzazioni.

 
Procedimenti Pa, prosegue adeguamento
mm PDF Stampa E-mail

Altri 8 dipartimenti regionali si sono messi in regola, emanando le norme per stabilire i tempi per le procedure amministrative

Il termine massimo entro il quale l’Amministrazione regionale potrà far attendere i cittadini è di 5 mesi

Dopo la Segreteria generale della Regione Siciliana ed i dipartimenti regionali per la Pianificazione strategica, per le Attività sanitarie e l’Osservatorio epidemiologico che per primi hanno redatto i regolamenti attuativi dell’articolo 9 della legge regionale n.10/91 che detta le “disposizioni per i procedimenti amministrativi, il diritto di accesso ai documenti amministrativi e la migliore funzionalità dell’attività amministrativa” altri 8 dipartimenti regionali si mettono in regola emanando i rispettivi regolamenti.

 

 
Ticket sanitari: nuove regole creano caos
mm 20 Marzo 2012 PDF Stampa E-mail

Caos tra gli utenti della sanità, negli studi dei medici di base e nelle farmacie per le disposizioni relative ai nuovi ticket sanitari 2012 in Sicilia.

La Regione Siciliana, con la nuova legge n. 6 del 10 gennaio 2012, ha modificato la precedente norma, l’articolo 7 della legge 21/2003, in materia di partecipazione al costo delle prestazioni sanitarie.

 

 
Da 45 gg a 5 mesi per emanare un atto
mm 24 Febbraio 2012 PDF Stampa E-mail

Lento adeguamento della Regione Siciliana all’obbligo di concludere un procedimento entro un periodo certo

Da 45 gg a 5 mesi per emanare un atto

21 anni dalla L.r. 10/91 la Segreteria generale e i due Dipartimenti Sanità regolamentano i tempo mio articolo sul QdS di oggi.

 
Eletto il nuovo gruppo dirigente del GUS gruppo uffici stampa, vice-presidente Marina Mancini
mm PDF Stampa E-mail

gus5 dicembre 2011 - Eletti i nuovi organi dirigenti del Gruppo uffici stampa, organo di specializzazione aderente all’Associazione siciliana della stampa, il sindacato unitario dei giornalisti.

L’elezione è avvenuta nel corso dell’assemblea degli iscritti, tenuta sabato nella sede dell’Autodromo di Pergusa sotto la presidenza del vice segretario regionale del sindacato, Massimo Bellomo.

Nuovo presidente del GUS è stato letto per acclamazione Francesco Di Parenti, che prende il posto del dimissionario Gaetano Perricone. Vice presidente è Marina Mancini; tesoriere, Agata Di Giorgio. Gli altri componenti del direttivo, costituito da sette giornalisti, sono: Vittorio Alfieri, Antonio Foti, Vincenzo Lombardo e Daniele Lo Porto.

Il dibattito ha evidenziato una situazione preoccupante degli uffici stampa, pubblici e privati in Sicilia. In particolare, negli enti locali si ripetono i casi di disapplicazione del contratto nazionale dei giornalisti, ad oltre 11 anni dall’entrata in vigore della legge 150 e a dispetto del normativa regionale di riferimento. Colleghi assunti da molti anni che si vedono privati all’improvviso del contratto giornalistico, e ciò nonostante varie sentenze favorevoli ai giornalisti, anche da parte della Corte dei Conti.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 8 di 14

News recenti

Login



Chi è online

 35 visitatori online
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Pubblicità

Link consigliati:

Cerca

Syndication

feed-image Feed Entries

Sondaggi

Ti piace il nuovo sito di Marina?